Bande de Femmes 2020

GRATUITO
ONLINE
RM
da Sabato, 05 Dicembre, 2020 a Martedì, 08 Dicembre, 2020

In streaming sul sito web libreria Tuba e sulla pagina Facebook Bande de Femmes.
Anteprima del Festival dal 14 Novembre al 7 Dicembre 2020.

  • Bande de Famme

Festival online di fumetto e illustrazione.

Bande de Femmes, il Festival di fumetti e illustrazioni torna in versione invernale portando, in questo tempo di pandemia, arte, generi, femminismi e cultura.

Un Festival completamente digitale: quattro giorni in cui si susseguono presentazioni di libri, dialoghi, clip artistiche in streaming per garantire la partecipazione e il benessere di tutte le persone.
Centro propulsore la libreria Tuba che organizza la settima edizione dell’evento.

La presenza di artist*, anche internazionali, è pensata in dialogo con scrittrici, attrici, studiose, attiviste e giornaliste. Anche quest’anno sono molte le firme note che parteciperanno: MP5, Vanna Vinci, Nicoz Balboa, Fumettibrutti, Liv Strömquist

ANTEPRIMA DEL FESTIVAL, dal 14 Novembre al 7 Dicembre, sono due laboratori di arte e fumetto per narrare nuove “toponomastiche”, rappresentare le nostre scomode “figuracce” e muoverci tra presente e futuro attraverso gli occhi dei bambini con un nuovo “Colorama”.
Toponomastiche e Figuracce sono laboratori riservati a coloro che rispondono entro il 10 Novembre alla call di Marta Cavicchioni e a quella di Luisa Montalto. A ogni partecipante viene mandata una scatola da parte del Festival con tutti i materiali necessari in modo che possa partecipare da casa.

La NOTTE A COLORI è una mostra virtuale in collaborazione con Lazzaro_Art doesn’t sleep che coinvolge direttamente le persone, invitate a usare i propri proiettori per avere sui muri dei palazzi una selezione di opere di arte contemporanea, per “accendere d’arte” e cultura il Pigneto in un momento di chiusura e difficoltà.

Il progetto è vincitore dell'Avviso Pubblico Estate Romana 2020-2021-2022

 

Il programma potrebbe subire variazioni

Ingresso: 

streaming sul sito web libreria Tuba e sulla pagina Facebook Bande de Femmes

A cura di: 
Tuba s.r.l.