Tezuka's Barbara - Wild Virgins - Fulmini e saette

GRATUITO
ONLINE
EVENTO ONLINE
Roma RM
Manifestazione: 
Sabato, 14 Novembre, 2020 16:30

Programma e proiezioni sul sito ufficiale
Gli incontri interattivi sulla pagina facebook

  • Fantafestival

Cortometraggi e incontri.

ore 16:30
selezione ufficiale cortometraggi
The Appointment (UK, 20') di Alexandre Singh
Still Working (Svizzera, 2020) di Julietta Korbel
Hunger (Danimarca, 2019) di Stefan Pellegrini e Christopher Krøyer Magelund
Tre notti (Italia, 2019, 12') di Gian Luca Catalfamo
Marras (Finlandia, 14') di Sami Mustonen
Blackface (Belgio, 7') di Quentin Moll-Van Roye

ore 17:00
incontri online
Omaggio a Osamu Tezuka
Davide Di Giorgio coordina un focus su Osamu Tezuka, considerato “il Walt Disney giapponese”, creatore del manga moderno e ideatore di serie di culto come Astro Boy, La principessa Zaffiro e Kimba il leone bianco. Ma la produzione dell'autore comprende anche lavori per il pubblico adulto, come nel caso della graphic novel Barbara, che arriva adesso sullo schermo in live action.

ore 21:00
selezione ufficiale / anteprima italiana
Tezuka's Barbara (Giappone/UK/Germania, 2019) di Macoto Tezka
introduce il regista
Tratto dall'omonimo fumetto di Osamu Tezuka, considerato il fondatore del manga moderno, e diretto dal figlio Macoto Tezka. Un romanziere in crisi incontra per caso una misteriosa ragazza senza fissa dimora. La donna inizia a esercitare una strana influenza sull'artista, aprendogli nuovi mondi ma trascinandolo anche progressivamente verso la follia e il delirio.

ore 23:00
anteprima italiana
Wild Virgins (Giappone, 2019, 103') di Kenichi Ugana
introduce il regista
Un omaggio alla cultura pop giapponese, fra manga e fantascienza. Secondo una leggenda metropolitana, chi non fa sesso prima dei 30 anni acquista dei poteri paranormali. Mikio, nerd incallito cresciuto nel culto del supereroe Wild Virginia, scoprirà sulla propria pelle che la leggenda ha un fondo di verità.

a precedere

Fulmini e saette (Italia, 2019, 6') di Daniele Lince
introduce il regista
La Donna Saetta può muoversi a velocità supersonica e teletrasportarsi, vigilando sulla città e i suoi abitanti. Ma, per affrontare la vita di tutti i giorni, a volte i superpoteri non bastano.

 

Il programma potrebbe subire variazioni

A cura di: 
Ass.ne Culturale Magnifica Ossessione