Sulle tracce del crimine

Museo di Roma in Trastevere
Piazza di Sant'Egidio, 1/b
Roma RM
da Mercoledì, 07 Ottobre, 2020 a Mercoledì, 06 Gennaio, 2021
  • Sulle tracce del crimine. Viaggio nel giallo e nero Rai. La mostra

Viaggio nel giallo e nero Rai.

Una grande mostra sui protagonisti della fiction italiana dagli anni ’50 dello scorso secolo ad oggi. Attraverso gli archivi RAI la storia di un genere, il giallo investigativo, in continua evoluzione e che parla a tutte le generazioni. Inizia con i grandi sceneggiati e arriva con lo streaming video delle grandi serie crime attraverso i personaggi “icona”. Lungo sette decenni il pubblico si è appassionato agli enigmi che venivano via via risolti dagli investigatori degli sceneggiati e delle serie RAI: a volte ispirati a figure letterarie, come Maigret, o l’Ingravallo di Gadda, o il commissario Montalbano, altre volte frutto di un’invenzione originale, a cominciare dal tenente Sheridan. Al giallo classico si sono affiancati nuovi sotto-generi, le storie gotiche come le atmosfere ambigue del noir. Il bianco e nero ha lasciato il posto al colore e sono emersi nel tempo nuovi stili, ma ancora oggi molti dei polizieschi più antichi appaiono di straordinaria qualità.

Una carrellata di immagini e personaggi che ripercorre la vicenda di queste produzioni  dedicate al genere noir  in TV, l’esposizione si avvale della consulenza scientifica di Peppino Ortoleva, e il percorso presenta oltre 100 immagini in B/N e a colori, alcune di grande formato tratte da circa ottanta programmi televisivi, inoltre arricchisce l’allestimento una serie di filmati realizzati da Teche RAI commentati da illustri giallisti e studiosi quali Maurizio De Giovanni, Giancarlo De Cataldo, Aldo Grasso etc.

Nasce da un’idea di Stefano Nespolesi ed è curata da Maria Pia Ammirati e Peppino Ortoleva. E’ realizzata in collaborazione con Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e INA, Institut National de l’Audiovisuel. Progetto grafico a cura di Rai Direzione Creativa. Progetto scenografico a cura di Carlo Canè.

La mostra multimediale consta di 200 fotografie, in B&N e a colori, tratte da circa 80 programmi televisivi, di 5 installazioni video e alcune postazioni sonore ed è organizzata secondo un percorso tematico-cronologico.

Telefono: 
Infoline
060608
Ingresso: 

da martedì a domenica ore 10:00 - 20:00
La biglietteria chiude alle ore 19:00
24 e 31 dicembre 10:00 -14:00
Chiuso lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio.

Consulta sempre la pagina AVVISI prima di programmare la tua visita al museo.
Consulta la pagina dei biglietti
.
Per i possessori della MIC Card l'ingresso al museo e alle mostre è gratuito. La MIC card è acquistabile nei musei e online.

Acquista biglietti online.

Lunedì
A cura di: 
Maria Pia Ammirati e Peppino Ortoleva
Note: 

Accessibilità disabili: SI