Spiazzato

GRATUITO
Cortili di Via Manfredonia e Via Ostuni
Roma RM
Manifestazione: 
da Lunedì, 28 Settembre, 2020 a Mercoledì, 30 Settembre, 2020

28 e 29 Settembre - ore 19:30 e 20:00 - Performance
30 Settembre - online - Cortometraggio

Performance di teatro danza e cortometraggio conclusivo.

Performance in tre stazioni immaginate nei cortili delle vie Manfredonia e Ostuni compongono questo progetto site specific a cura di Astolfi per Spellbound.
Nel 2020 corre il venticinquennale di Spellbound Contemporary Ballet, nota compagnia di produzione italiana diretta dal coreografo Mauro Astolfi. Tra gli eventi legati alle celebrazioni dell’importante compleanno l’ensemble romano ha prodotto un progetto site specific frutto della riflessione nel periodo della pandemia e della costrizione non solo umana ma artistica che abbiamo vissuto. Il progetto “Spiazzato” nasce proprio per i cortili del Quartiere del V Municipio rendendoli ambienti domestici, partendo dallo stato d’animo appunto di scoramento e smarrimento che ci ha colto alla sprovvista in questi mesi vissuti nell’incertezza del futuro e nella paura del presente per costruire attraverso tre stazioni performative tre diversi ambienti casalinghi trasposti negli spazi esterno dei condomini.
In questa dimensione il pubblico, da casa, affacciato alle finestre, puo' godere senza uscire di casa di tre diversi momenti coreografici dove il teatro danza dei performer riproporrà in versione coreografata umori, stati d’animo e ambienti familiari agli abitanti ora pubblico che si rivedranno probabilmente come trasposti in esterno attraverso le performance.

Le tappe, tre in diverse aree del quartiere, sono consecutive a livello temporale e conseguenziali a livello di contenuti, come a voler raffigurare tre momenti di vita quotidiana di una famiglia i cui caratteri e personalità prendono forma e vita nei corpi dei danzatori. Ogni condominio vede dalle proprie finestre e dai propri balconi uno spaccato di queste vite, di queste umanità.

30 Settembre - Online

l montaggio nel Docufilm prodotto da un videomaker a sommatoria delle tre stazioni viene online nelle pagine social del Festival e del Teatro Biblioteca Quarticciolo è come un terzo sguardo, un altro punto di vista per chi, sempre da casa, vorrà e puo'vedere il cortometraggio nella sua interezza e completezza il giorno seguente a chiusura di Manifestazione.

Coreografia e Regia Mauro Astolfi
Assistente alla coreografia Alessandra Chirulli
Interpreti Maria Cossu, Mario Laterza, Mateo Mirdita, Riccardo Ciarpella, Lorenzo Capozzi, Caterina Politi, Aurora Stretti, Linda Cordero, Giuliana Mele,

Il programma potrebbe subire variazioni

Ingresso: 

gratuito

A cura di: 
Associazione Culturale E.D.A.
Note: 

Accesibilità per disabili: SI