Silvia Bolognesi Young Shouts

GRATUITO
Parco Giordano Sangalli
Via di Torpignattara, 181
Roma RM
Manifestazione: 
Domenica, 18 Ottobre, 2020 11:00

ore 11:00 laboratorio per tutti
dalle ore 11:00 alle ore 16:00 passeggiate sonore
ore 17:00 concerto Francesco Guerri
ore 19:00 concerto Silvia Bolognesi Young Shouts

  • Silvia Bolognesi Young Shouts

Laboratori, passeggiate e tanta musica.

Laboratori aperti a tutti
ore 11:00
L'Isola Misteriosa
Laboratorio di collage a cura di Daniele Villa Zorn.
Attraverso la tecnica del collage, i partecipanti potranno immaginare gli incontri, le visioni, le meraviglie e i luoghi tenebrosi di un viaggio per terra o mare. Il laboratorio è aperto a persone di ogni età, anche senza alcuna attitudine artistica: basta abbandonarsi al potere associativo delle immagini e lasciarsi guidare dall’istinto.
Per tutte le età, consigliata dai 6 anni in su.
Durata: 2 ore circa
Numero partecipanti: massimo 20 persone.
L'evento si svolge nel pieno rispetto della distanza di sicurezza relative all’emergenza covid.

ore 11:00
Passeggiata sonora
dalle ore 11:00 alle ore 20:00 gruppi scaglionati massimo 2 persone ogni 10 minuti.
La passeggiata sonora ha come scopo di comprendere meglio il passato, presente, e futuro, contribuendo a sfatare i pregiudizi e luoghi comuni, usando una modalità insolita. Le persone possono percorrere le strade accompagnati da una voce narrante, contenuta in un file audio, scoprendo cosi luoghi e la storia del quartiere. Si svolge con guida auricolare, con le cuffie ascoltando suoni, parole, musiche e la storia del quartiere raccontata dalla voce della gente di Torpignattara.
Ogni gruppo parte scaglionato di massimo 2 persone con circa 10 minuti di distanza. Senza limite di numero di partecipanti, avviene mantenendo il distanziamento fisico.
A cura del gruppo Coltiviamo il Paesaggio e la Cultura di Torpignattara.
Appuntamento: Partenza dal Parco G. Sangalli  - durata: 1 ora e mezza circa.

Ritratti
ore 16:00
Ritr'Atti
dalle ore 16:00 alle ore 20:00
Ritratti poetici per grandi e bambini per chi si lascia guardare.
Vorresti essere raccontata o raccontato con pennelli e rime?  Ti piacerebbe che qualcuno percorresse le strade del tuo volto con curiosità e attenzione?
Ti invitiamo a lasciarti guardare da Fiora e Laura, a rispecchiarti nel ritratto in versi e colori che creeranno per te.
Un concerto per piuma e pennello, un incontro di sguardi, tratti e parole. Dedicato a te.
Laura Riccioli, autrice, attrice e illustratrice
Fiora Blasi, autrice, attrice e poetessa.

Concerto
17:00
Francesco Guerri: Violoncello solo
"Su Mimmi non si spara!"
E' un concerto per violoncello solo basato su un repertorio originale, in gran parte scritto e difficile da definire all’interno di un genere. L'improvvisazione ha avuto un ruolo importante durante la prima parte creativa e di genesi della musica, ma più mi avvicinavo alla sua forma definitiva più avvertivo la necessità di fissarne i dettagli. Processo, questo, che ho sentito necessario per tenermi lontano da quegli stereotipi che continuamente trovavo nascosti nell'improvvisazione. In un certo senso, posso dire di aver trattato la mia musica come musica classica contemporanea, ma liberandola attraverso una nuova espressività, che nasce dall’intensità della performance e da un rapporto fisico, a tratti aggressivo, con lo strumento.
“Su Mimmi non si spara!” esce come disco in ottobre 2019 per RareNoise Records. Questo è il terzo album da solista di Francesco Guerri, registrato nel 2018, in tre intense sessioni, al Duna Studio di Russi (Ra). L'album comprende 12 brani originali (di cui tre sono riarrangiamenti di passate edizioni) ed è una piena rappresentazione di una incessante ricerca in termini di nuove tecniche, suoni e composizione.

Concerto
ore 19:00
Silvia Bolognesi Young Shouts

Emanuele Marsico: tromba, voce
Attilio Sepe: sax alto
Silvia Bolognesi: contrabasso, composizione
Sergio Bolognesi: batteria

Il repertorio è ispirato dalle traditional folk songs afroamericane.
La “Suite per Bessie Jones”, scritta appositamente per questa formazione, nasce dai testi di alcune delle songs rese famose dalla cantante registrata da Alan Lomax.
La “line up” strumentale, nonché i frequenti momenti di improvvisazione collettiva, mostrano le caratteristiche del classico quartetto jazz moderno.
Ad agosto 2019 pubblicano su Bandcamp il loro primo disco, aLive Shouts, che subito viene inserito nella classifica "Best Jazz on Bandcamp: August 2019.
Da poco fra i vincitori del bando "Nuova Generazione Jazz 2020" promosso da Sammy Stein. Sempre su di loro, Nazim Comunale per il giornale della musica: "I musicisti imbastiscono sette composizioni pugnaci e poetiche, languide e puntuali, affilate e suadenti. Un groove sempre fluido e possente, una scrittura nitida ed essenziale caratterizzano un lavoro che trova nella verve dei solisti e nella forza del collettivo una voce personale e calda, che racconta ancora una volta l'infinita storia delle origini della musica che tanto ci appassiona.
Neri Pollastri racconta il loro concerto al Pinocchio Jazz Club su All About Jazz Italia definendolo: “un gran bel concerto, in equilibrio tra tradizione e innovazione”.

 

Il programma potrebbe subire variazioni

Ingresso: 

accesso libero contingentato sino ad esaurimento posti.

A cura di: 
AR.CO. Srl
Note: 

Accessibilità disabili: SI