My heart is a poised cithara - Prinz Gholam

GRATUITO
Museo Nazionale Romano di Palazzo Altemps
Piazza Sant'Apollinare, 46
Roma RM
Manifestazione: 
da Mercoledì, 28 Ottobre, 2020 a Sabato, 31 Ottobre, 2020

Mercoledì 28 e Sabato 31 Ottobre
ore 19:45 - 20:15 - 20:45

  • Prinz Gholam

Performance al Palazzo Altemps.

My heart is a poised cithara (Il mio cuore è una cetra sospesa) del duo artistico PRINZ GHOLAM, Vincitore del Premio Roma Villa Massimo 2020/21.

Nelle sale di Palazzo Altemps le sculture rappresentano le autorità mitologiche. 
Sono simboli di guarigione, forza, bellezza, sono dèi di movimento e velocità. Nel tempo sono diventati fantasie e fantasmi che vengono utilizzati per insistere sulla continuità storica e su standard normativi. 

Il lavoro performativo del duo artistico si manifesta volutamente sotto l'influenza di questi canoni culturali, ponendo una serie di interrogativi sull'età, sul carattere, sull'educazione, sul contesto sociale, sulle origini geografiche o comunitarie.

Tutto ciò che gli artisti hanno memorizzato e interiorizzato durante il lavoro site-specific all’interno del Museo viene trasformato attraverso la presenza umana vivente, attraverso i gesti, i tempi e il suono.

PRINZ GHOLAM è un duo di artisti di base a Berlino composto da Wolfgang Prinz e Michel Gholam. Per quasi un decennio, il duo ha sviluppato una pratica performativa che, attraverso una serie di sequenze coreografiche, mira a incarnare una gamma di materiali quali dipinti antichi, sculture, arte contemporanea, film e immagini dai media. Spesso eseguiti in luoghi storicamente rilevanti, come Musei o siti archeologici, i loro lavori agiscono come una mappatura corporea delle informazioni che interiorizzano in loco. 

A cura di Sara Alberani e Valerio Del Baglivo in collaborazione con l’Accademia Tedesca di Roma Villa Massimo.

Il progetto è vincitore dell'Avviso Pubblico Estate Romana 2020-2021-2022

 

Il programma potrebbe subire delle variazioni

Ingresso: 

libero con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti.
Per info e prenotazioni tramite mail  o telefono 3402359503

La partecipazione alle attività e agli incontri, in ottemperanza alle disposizioni sanitarie vigenti, è regolamentata e comunicata volta per volta, in funzione degli spazi utilizzati, per garantire la sicurezza di tutte e il distanziamento interpersonale.

 

 

A cura di: 
Mariana Trench