Marco Rovelli & L'Innominabile

Auditorium Parco della Musica - Teatro Studio Borgna
Viale Pietro de Coubertin, 30
RM
Giovedì, 17 Dicembre, 2020 21:00
  • Marco Rovelli - Nuova tribù zulù

Marco Rovelli presenta il suo nuovo album Portami al confine.

Nuove tribù Zulù - Potami al confine / Rosa e fuoco

Un rock d’autore, elettrico e coinvolgente nell'ambito della rassegna “Di canti e di storie” promossa da Squilibri in collaborazione con Fondazione Musica per Roma.
Con il violoncello di Lara Vecoli, le stanze sonore di Rocco Marchi, la chitarra drone di Paolo Monti e la batteria avantjazz di Massimiliano Furia.

Un sound potente che conferisce un’unica trama a canzoni accomunate dal riferimento a un concetto fondamentale del nostro tempo come quello di confine con la necessità di oltrepassarlo.
Tra melodie struggenti e ritmi gitani di grande impatto emotivo, i pionieri del gypsy folk rock italiano, le Nuove Tribù Zulu, presentano il settimo disco della loro carriera, Rosa e fuoco con un nuovo e scintillante invito a viaggiare con musiche in movimento per instancabili camminanti, intenti a varcare ogni confine e barriera tra generi e culture per delineare una fascinosa mappa sonora in cui confluiscono linguaggi e suggestioni diverse, dal new folk al pop, dalla canzone d’autore al rock.


Il programma potrebbe subire variazioni

Telefono: 
06802411
Ingresso: 

biglietto da € 15,00

Moduli di autodichiarazione, da compilare (a seconda del tipo di acquisto effettuato) e da consegnare all'accesso:
- modulo posti singoli (distanziati)
- modulo posti per congiunti

A cura di: 
Fondazione Musica per Roma
Note: 

Regolamento per l'accesso