L’uomo che piantava gli alberi

Sala Casella dell’Accademia Filarmonica Romana
via Flaminia 118
Roma RM
Domenica, 20 Settembre, 2020 11:30

Sala Casella
ore 11:30 L’uomo che piantava gli alberi
ore 19:00 Violoncello I
ore 20:45 Violoncello II
 

 

  • L’uomo che piantava gli alberi

Racconto in musica e immagini.

L’uomo che piantava gli alberi
Disegni di Tullio Pericoli.
Musica di Andrea Basevi.

Edoardo Rosadini voce recitante.

Quartetto d'archi della Scuola di Musica di Fiesole
Federico Di Bari violino primo
Greta Romoli violino secondo
Margherita Pucci viola
Filippo Torriti violoncello

Un racconto in musica e immagini, che prende spunto dall’omonimo racconto ecologista dello scrittore francese Jean Giono (1895–1970), arricchitosi dei disegni di Tullio Pericoli che ha commentato con la sua instancabile matita il procedere della storia, e la musica di Andrea Basevi. La musica, per quartetto d’archi, segue il racconto tentando di tradurre in emozioni sonore sia la scrittura di Giono sia la matita di Pericoli creando immagini che respirano la stessa pace e lo stesso spirito del protagonista del racconto. Ne saranno interpreti i giovani musicisti del Quartetto d’archi della Scuola di Musica di Fiesole, con la voce recitante del loro maestro Edoardo Rosadini.

Violoncello I e II
Musiche di autori vari con i diplomandi del Corso di Alto Perfezionamento di Giovanni Sollima presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

 

Il programma potrebbe subire variazioni

Telefono: 
3429550100
Ingresso: 

concerti posto unico € 10,00 (più diritto di prevendita). Si raccomanda la prenotazione e l’acquisto on line sul sito filarmonicaromana.org.
Presso la Sala Casella la biglietteria apre un’ora prima del concerto. Gli ingressi avvengono rispettando le disposizioni anti Covid.

Prenotazione: 

tel. 3429550100

A cura di: 
Accademia Filarmonica Romana