I giorni del Grano - Sguardi dalla Capitale

GRATUITO
Giardino degli Aranci
Piazza Pietro d'Illiria, 3
RM
Manifestazione: 
Giovedì, 27 Agosto, 2020 18:00

Ore 18:00 incontro
Ore18:45 performance 

Ore 21:00 spettacolo/concerto
Ore 22:00 performance teatrale
Ore 22:30 e ore 23:00 performance teatrale (repliche)

  • I Giorni del Grano (Foto di Marco Chiffi)

Performance d'intrattenimento e cultura.

Ore 18:00 - Incontro
L’Economia della Finanza Etica
a cura della Fondazione Finanza Etica che illustra l’uso corretto dell’economia basata su principi etici

Ore 18:45 -  Performance 
Sguardi dalla capitale
Perfomance, Racconti e Immagini dai 15 municipi di Roma a cura dei gruppi partecipanti alla Rete Laboratorio Roma. Le performance sono tutte opere prime. In programma oggi:

È andata via, da via del Pidocchio - Performance dedicata al territorio del Municipio XIII
a cura di Danila Fruci
L'ironia e il dramma di Lea, senzatetto sfacciata come la realtà di Primavalle, è stata ereditata dalla sua bambola. Rimasta sola. È lei che parla, con le treccine spettinate, nel buffo e commovente tentativo, fallimentare, di caricare da sola la chiave dietro la sua schiena. Stanca come chi è sola, instancabile come chi ama.

Il Sottomarino - Performance dedicata al territorio delMunicipio VII

a cura di Dimitri D'Urbano

Interprete: Elisabetta Angelin

In un racconto per immagini con tocchi tragicomici la storia di alcuni "sommersi" del cinema, in particolare la storia di alcune comparse. La protagonista che sogna di lavorare nel mondo cinematografico giunge a Cinecittà e trova una realtà molto diversa da quella che si aspettava.  

 

Ore 21:00 - Spettacolo/Concerto
E il Popolo Canta 

a cura dell’Open Program del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards.
Interprete: Felicita Marcelli
In costante fase di creazione, è un’investigazione su canti tradizionali del centro-sud d’Italia e della loro relazione con la poesia di Pier Paolo Pasolini. I canti che compongono questo lavoro, in diversi dialetti del centro-sud d’Italia, sono stati trovati in fonti d’archivio registrate tra gli anni ‘40 e ’60, e sono il frutto di ricerche in campo etnomusicologico effettuate in Italia e presso comunità di emigranti italiani negli Stati Uniti (registrazioni effettuate, tra gli altri, da Colacicchi, Nataletti, Carpitella e Lomax).
Lo spettacolo ci riporta dunque a un mondo che non esiste più, a un paesaggio musicale di tradizione orale che è ormai scomparso dalla cultura viva della gente, e per lo più dimenticato. Non solo un concerto, dunque, ma un tentativo di far apparire nuovamente quel mondo umano e sonoro, di farlo vivere per alcuni istanti.
Si ringrazia per la consulenza il Sig. Emiliano Migliorini, Direttore Scientifico del Museo della Civiltà Contadina Valle dell'Aniene.

 

Ore 22:00 - Performance teatrale
I Giorni del Grano

a cura dei Cantieri Teatrali Koreja.
Interpreti: Giorgia Cocozza e Andrea Listorti
Una performance teatrale che racconta in maniera innovativa e multisensoriale la tradizione panificatoria del territorio delle Murge. A dirigere la performance ci sono due attori/apprendisti-fornai e voci registrate, musiche e ambienti sonori che gli spettatori ascolteranno attraverso cuffie wireless. Dopo aver indossato gli indumenti igienici monouso indispensabili per visitare un laboratorio alimentare, gli spettatori ascolteranno un racconto sul processo di lavorazione del pane a partire dagli ingredienti: farina, lievito madre, acqua e sale. Alla fine assaggeranno il pane e potranno portare a casa una porzione di pasta madre, il lievito naturale ricco di microorganismi autoctoni, per preparare un pane “di Murgia”.

Ore 22:30
I Giorni del Grano - Performance 1° replica

a cura dei Cantieri Teatrali Koreja

Ore 23:00
I Giorni del Grano - Performance 2° replica

a cura dei Cantieri Teatrali Koreja

 

Il programma potrebbe subire variazioni

Telefono: 
0665744441
3404954566
066570040
Ingresso: 

libero.
La prenotazione è obbligatoria per la performance “I giorni del grano”.
Prenotazioni: 0665744441 – 3404954566.

A cura di: 
Abraxa Teatro
Note: 

Accessibilità per disabili: SI