Erodoto Project

Auditorium Parco della Musica - Teatro Studio Borgna
Viale Pietro de Coubertin, 30
RM
Sabato, 12 Dicembre, 2020 21:00
  • Erodoto Project

Miti e leggende del Mediterraneo.

ANTEPRIMA ALBUM

“Mythos - Metamorphosis”, terzo capitolo della saga dedicata ai miti e alle leggende del Mediterraneo. Le struggenti vicende di Aci e Galatea o della Sibilla Cumana raccontate da Ovidio nelle Metamorfosi, diventano delle toccanti ballate jazz, oniriche, raffinate e sensuali. Erodoto Project viene affiancato in questo nuovo progetto dal prestigioso trio d’archi Mirò e da due musicisti d’eccezione, provenienti dalla Polonia: il violinista Stanisław Jan Klemens Słowiński e il vibrafonista Mateusz Nawrot grazie alla collaborazione con l’Istituto Polacco di Roma.

La musica di Erodoto Project è evocativa, contaminata dalle atmosfere e dalle melodie della Sicilia e dalla musica latina, caratteristica unica nel panorama jazzistico italiano. Alla strumentazione classica del jazz, si affiancano strumenti come viola, violino e violoncello e strumenti della tradizione mediterranea come il ney, flauto rituale del Medio Oriente e il friscalettu, flauto dei pastori siciliani. I richiami alla epica classica e alle leggende del Mediterraneo, sono un pretesto per raccontare le odissee contemporanee, dei nuovi “Ulisse”, che solcano oggi, le rotte antiche del Mediterraneo.

ney, sax tenore e soprano, friscalettu
Bob Salmieri
grand piano, piano rhodes
Alessandro de Angelis
contrabbasso
Maurizio Perrone
batteria
Giampaolo Scatozza
percussioni
Carlo Colombo
Mirò String Trio
violino
Fabiola Gaudio
viola
Lorenzo Rundo
violoncello
Marco Simonacci
ospiti
violino
Stanisław Jan Klemens Słowiński
vibrafono
Mateusz Nawrot

 

Il programma potrebbe subire variazioni

Telefono: 
06802411
Ingresso: 

biglietto € 15,00 + d.p.p.

Moduli di autodichiarazione, da compilare (a seconda del tipo di acquisto effettuato) e da consegnare all'accesso:
- modulo posti singoli (distanziati)
- modulo posti per congiunti

A cura di: 
Fondazione Musica per Roma
Note: 

Regolamento per l'accesso