aMICI - Spazi d'Arte a Roma (1940-1990)

GRATUITO
Galleria d'Arte Moderna
Via Francesco Crispi, 24
Roma RM
Giovedì, 23 Luglio, 2020 17:00
 
Visita alla mostra "Spazi d'arte a Roma. Documenti dal centro di ricerca e documentazione arti visive (1940-1990)"-

La visita fa parte del nuovo ciclo di appuntamenti di aMICi, dedicate ai possessori della MIC card, per conoscere attraverso brevi percorsi nelle sale dei principali musei i capolavori e i palazzi dove sono custoditi.

A cura di Alberto Danti

Attraverso una selezione di materiali archivistici e documentari appartenenti al Centro Ricerca e Documentazione Arti Visive (CRDAV) della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali viene illustrata la storia delle gallerie e degli spazi d’arte romani dal 1940 al 1990.

Il CRDAV, istituito dal Comune di Roma nel 1979 a seguito di una cospicua donazione del critico d’arte Francesco Vincitorio, è una collezione di grande interesse storico e documentario, che la mostra Spazi d’arte a Roma (1940-1990) – ideata in occasione della digitalizzazione del Fondo Gallerie Storiche del CRDAV e per celebrare i quarant’anni del Centro - ricostruisce attraverso una selezione ragionata di materiali, mettendo in luce il ruolo fondamentale che i galleristi, gli artisti, i critici e i “luoghi” dell’arte hanno avuto nell’elaborazione e diffusione di teorie, idee e tendenze artistiche.

Il programma potrebbe subire variazioni

Telefono: 
060608
Ingresso: 

Visita gratuita riservata ai possessori della MIC Card previa prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni 9.00 - 19.00)
La visita si svolge nel rispetto delle misure anti Covid-19.
E’ obbligatoria la prenotazione allo 060608 ed è previsto un numero massimo di 4 partecipanti.

Per accedere ai Musei e partecipare alle attività è inoltre necessario sottoporsi alla misurazione della temperatura, che deve essere inferiore ai 37.5°.
E' obbligatorio l'uso della mascherina.
Consultare il vademecum per l'ingresso ai musei

A cura di: 
Sovrintendenza Capitolina, Zètema Progetto cultura